Zafferano-Anicestellato
Zafferano-Anicestellato

AMATO RIC 23, RAVIOLO APERTO

500 gr ricotta fresca (pref. di pecora)

250 gr sfoglia (lasagna)

2 kg  pomodoro pachino

1 limone non trattato

3 spicchi d’aglio

pecorino stagionato

foglie di timo/maggiorana

sale,pepe, olio EVO


 

La musica non esprime nessuna idea: ne fa nascere a migliaia (A. Manzoni)

 

 

Con i pomodorini, l’aglio e l’olio preparare un sugo leggero, aggiungendo, se necessario, un cucchiaino di zucchero; alla cottura profumare con un poco di foglie di timo.

 Preparare la farcia sbattendo bene la ricotta con la scorza del limone grattugiata e un poco di sale e pepe.

 Cuocere le strisce di pasta, poche alla volta,  in acqua bollente salata, a cui avrete aggiunto un cucchiaio di  olio; scolarle dopo pochi minuti di cottura e tagliarle in quadrati uguali.

 Porre la farcia nei quadratini, ripiegarli  dando una forma triangolare, porli in una teglia da forno, coprirle con il sugo, spolverare con pecorino grattugiato e passarli in forno a 180° per 10/15 min.

 

 

Tipo di Ricetta: Media

Tempi: 40/50 min + cottura in forno