Zafferano-Anicestellato
Zafferano-Anicestellato

PABLO RIC 159, TORTA DI CAROTE

400 gr carote

130 gr zucchero di canna

100 gr burro

100 gr mandorle sgusciate

100 gr farina 00

3 uova, 3 cucchiai semi di papavero

1 bustina lievito in polvere

1 bustina vanillina, sale un pizzico


 Far notare che non si civetta mai e’ una forma di civetteria.

(F de La Rochefoucauld)

 

 Raschiare, lavare e grattugiare le carote raccogliendole in una terrina; in un’altra terrina lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero,unire la vanillina e i tuorli incorporandone uno alla volta.

 Tritare finemente le mandorle e unirle alla farina setacciata, unirle poco alla volta al composto di burro e uova, aggiungere le carote,i semi di papavero, il lievito setacciato, mescolare bene; montare separatamente gli albumi a “neve”, versare nel composto e mescolare dal basso verso l’altro con delicatezza per non smontare il composto.

 Foderare una teglia 20x30, versare il composto, livellarlo e porlo in forno preriscaldato a 180°, cuocere per 45 minuti, verificare con stecchino.

 Sfornare e lasciar raffreddare, cospargere con zucchero a velo prima di servire.

 

Ricetta: Facile

Tempi: 30 min + cottura